Caratteristiche

Genera un campo magnetico statico
Due coil posizionati secondo il Sistema internazionale 10-20
Azione sulle aree corticali cerebrali
Piccola e portatile, pratica e maneggevole
Brevetto internazionale
Più vicina ai meccanismi fisiologici delle cellule
Al 96% costruita con materiale reciclato

Nel panorama odierno, una delle principali tecniche che si utilizza per facilitare i processi riabilitativi in pazienti con danno cerebrale acquisito è la stimolazione magnetica transcranica (TMS). Le TMS sfruttano un campo magnetico pulsante generate da un campo elettrico da somministrare in aree cerebrali per stimolare i neuroni presenti. La stimolazione viene effettuata tramite un coil che genera una corrente elettrica nel tessuto cerebrale a partire da un campo magnetico esterno. Gli ambiti applicativi, in circa 30 anni, sono stati ampliati e viene ad oggi utilizzata nel trattamento di diverse patologie.


Cerebro® ha brevettato a livello internazionale un dispositivo che genera un campo magnetico statico per favorire il campo elettrico dell’area cerebrale e che vada a stimolare elettricamente i neuroni presenti nella zona da trattare in maniera fisiologica: fTMS di Cerebro usa due coil per mettere in contatto le due aree corrispondenti, uno strumento non invasivo in grado di influenzare positivamente la plasticità neuronale.


La validazione scientifica dell’utilizzo della TMS è ormai mondiale e Cerebro® fornisce il suo contributo grazie alla sua innovazione tecnologica.

Vuoi avere maggiori informazioni?

Compila il form

Acconsento al trattamento dei dati personali e confermo la presa visione dell’informativa rilasciata ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003, il sottoscritto dichiara di esprimere il consenso al trattamento dei propri dati, selezionando la casella corrispondente, anche ai sensi dell’art. 130 del D. Lgs. 196/2003